Associazione PRO LOCO Verolavecchia

 

 

 

Verolavecchia (BRESCIA) ITALIA

 
 

 

PARLM BRES

Questa sezione aperta a tutti coloro che vogliono tenere vivo il nostro bel dialetto bresciano bassaiolo. Inviate liberamente le vostre composizioni.

 

 

 

MODI DI DIRE BRESCIANI

tratto da: Calendario 2009

 

Per gentile concessione di:

 F.lli PINZI Onoranze funebri - Leno BS

collaboratori: M Battista Favagrossa - M Luisa Bresciani - Dr. Franco Spotti

ideazione e stampa a cura di Amilcare e Italo Pinzi - Leno BS

 

 

Povert

L' 'n_brghe d tl

rimasto in bolletta

L' padr gna di s spi

Non possiede nulla - lett: 'non padrone nemmeno dei suoi zoccoli'

L' dert cme 'na bn

La 'bn' era un rudimentale mezzo di trasporto, fragile e senza ripari

 

Abbienti

L' nast cl cl 'n_dl botr

nato fortunato - lett: 'col culo nel burro'

'L_ga mig frt ai p

benestante - lett: 'non ha freddo ai piedi'

'L_ga la t

Vive nell'abbondanza - lett: 'ce l'ha condita'

 

Scansafatiche

'L_g la g

apatico, svogliato

'L_g rt al fil d la schn

neghittoso - lett: 'ha rotto il filo della schiena'

L' 'n_grn slandr

un gran poltrone

 

Veri e falsi buoni

'L_g 'l_cr che l' gna s

generoso - lett: 'nemmeno il suo cuore suo'

L' bu come 'l_p

una persona amabile e umana - lett: 'come il pane'

'L_val tat r quat al ps

Vale tanto oro quanto pesa

 

Altri modi di dire

Tt l' 'ndt a fin 'n_bim

Tutto andato a finire in nulla - lett: 'in pula'

Fa d bgole

Fare due chiacchiere

'L_g 'l_s bl ch d pel

Ha i suoi guai - lett: 'oca da spennare'

Ta mt tirt s 'na cst

Mi hai dato un po' di sollievo - lett: 'tirato su una costola'

'L_g ciapt al lecht

Ha preso l'abitudine

L' 'n_d l ptole

nei pasticci

'L_g mitt s n gotobi

Ha fatto una gran confusione

 

 

 

 

 

Home

arrow Indietro

  Associazione Pro Loco Verolavecchia

a cura di Armando Barbieri

Ultimo aggiornamento: 29/03/2009