Associazione PRO LOCO Verolavecchia

 

 

 

Verolavecchia (BRESCIA) ITALIA

 
 

 

MANGIAR SANO

LE BUONE RICETTE BRESCIANE DI UNA VOLTA

 

tratte da: 'Il nostro primo quaderno' a cura di Rino Bonera

fascicolo ciclostilato in proprio - 1992

per gentile concessione dell'UniversitÓ Aperta di Verolanuova

 

VER┘ 'N CËNS┼ (Vaironi -pescetti d'acqua dolce- in salamoia)

 

Ingredienti:

Un po' di Vaironi o Alborelle.

Aglio, Prezzemolo tritato.

Olio, Aceto.

DifficoltÓ

Ń

 

Prendere dei pescetti giÓ fritti e porli in una salamoia fatta di aceto, aglio, olio e prezzemolo. Lasciarveli per un paio di giorni.

Sono ottimi come elemento di antipasto.

 


 

 

RIS AL PEDERS╚M (Riso al prezzemolo)

 

Ingredienti

1 pers.

Riso per risotti (100 gr).

Due patate, Prezzemolo tritato.

Burro, Grana padano.

DifficoltÓ

Ń

 

Cuocere le patate in acqua salata, schiacciarle bene, poi rimetterle a bollire con una grossa manciata di prezzemolo tritato finissimo.

Aggiungere il riso e, quando Ŕ cotto, condirlo con burro crudo e grana padano.

 


 

 

SÍP┼ D╚ TR╠P┼ CË L╔ ERD▄RE (Zuppa di trippa con verdure)

 

Ingredienti

4 pers.

Trippa (800 gr).

Una Carota, una Cipolla, una costa di Sedano, poco Prezzemolo, due cucchiai di salsa di Pomodoro, tre Patate.

Un cucchiaio di Olio, una manciata di Grana padano.

DifficoltÓ

ŃŃŃ

 

Preparare una battuta di carota, sedano, cipolla, prezzemolo e mettere a soffriggere con olio e burro. quando Ŕ colorito, buttarvi la trippa tagliata a striscioline e lasciar cuocere lentamente, bagnando con un po' di acqua tiepida qualora fosse troppo asciutta. A metÓ cottura aggiungere la salsa di pomodoro sciolta in un bicchiere di acqua e una discreta quantitÓ di patate tagliate a pezzetti. Coprire subito con brodo caldo, moderare il fuoco e lasciar sobbollire, condire con sale e pepe; prima di togliere dal fuoco aggiungere un pezzetto di burro crudo e una manciata di grana.

 

 

 

Home

arrow Indietro

  ę Associazione Pro Loco Verolavecchia

a cura di Armando Barbieri

Ultimo aggiornamento: 24/03/2009